Preghiera per questi ultimi giorni dell’Anno Liturgico

Signore Gesù, amico e fratello, accompagna i giorni dell’uomo,

perché ogni epoca del mondo, ogni stagione della vita

intraveda qualche traccia del tuo Regno

e giustizia e pace s’abbraccino

a consolare quanti sospirano il tuo giorno.

Signore Gesù, giudice ultimo del cielo e della terra, vieni!

La nostra vita sia come una casa

preparata per l’ospite atteso:

le nostre opere come doni da condividere,

perché la festa sia lieta,

le nostre lacrime, come l’invito a Te a fare presto.

Noi che già esultiamo nel giorno della tua nascita, seme della Pasqua,

noi sospiriamo il tuo ritorno: vieni, Signore Gesù!

Condividi sui social Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Seguici su Facebook